Buonalettura.org
Febbraio 25, 2021, 11:11:59 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: SMF - Just Installed!
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Il presente forum è stato spostato all'indirizzo buonalettura.org/comunita
home (4K)
autori (4K)
biblioteca (3K)
letture (2K)
buonalettura
Il presente forum è stato spostato all'indirizzo buonalettura.org/comunita
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Gruppo/movimento degli Scrittori Primitivi (SP)  (Letto 2180 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Antonio Naculostrich
Newbie
*

Karma: 0
Messaggi: 10



Mostra profilo WWW E-mail
« inserito:: Dicembre 25, 2007, 12:25:58 »

salve!
Vi presento il mio gruppo che � un gruppo / movimento senza particolari aspirazioni di potere ma di condivisione piu che altro:


http://www.lulu.com/groups/scrittoriprimitivi
Antonio Naculostrich   bravo

ed eccovi la descrizione:

Uno scrittore primitivo non � necessariamente un illetterato. Anzi, uno scrittore primitivo � attento a tutto ci� che � letteratura, vuoi classica, vuoi scritti definiti dai pi�, "popolari" e quindi non classici. Uno scrittore primitivo non fa distinzione tra letteratura alta e letteratura di consumo. L'unica distinzione � se un testo � scritto bene o scritto male. Uno scrittore primivito pu� scrivere di religione in un suo racconto, ma pu� scrivere anche di sesso in un altro. anche con parolacce. ma sempre con un fine allegorico, che deriva naturalmente dalla sua seriet� interiore. Non � che se uno scrive un testo un poco sconcio poi non deve essere preso in considerazione quando scrive di etica e/o spiritualit�. Sta al lettore dello "scrittore primitivo" discernere dove lo scrittore voglia andare, dove voglia accompagnare il lettore stesso. IN FEDE ANTONIO NACULOSTRICH - RE degli Scrittori Primitivi p.s.: di solito uno Scrittore Primitivo (Acronimo SP) � CREDENTE. ma non nel senso comune del termine. In italia appena uno dice "io credo in Dio", subito dal non credente ci� viene associato al Cattolicesimo. Questo � uno dei pi� gravi errori d'interpretazione che gli altri possano compiere sull'interiorit� di una persona. Lo SP CREDE nell'Assoluto che Tutto comprende. Crede in Colui che E': e che essendo Assoluto Ama tutto: da un racconto classico ad un racconto sconcio. Lui che Tutto Vede, lui non in senso maschile. E' ora di finirla con la violenza sulle donne! Eppure lo SP pu� anche scrivere racconti duri, o sdolcinati come un Harmony. Lo scrittore primitivo non ha limiti: solo uno: non avere atteggiamenti con gli altri - seppur nella finzione di questa realt� materiale - che possano ledere l'altrui libert� ne la propria!
« Ultima modifica: Febbraio 19, 2009, 07:33:29 da Milena » Registrato

Il grande Naculostrich!
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.12 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!