Buonalettura.org
Marzo 03, 2021, 03:56:28 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: SMF - Just Installed!
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Il presente forum è stato spostato all'indirizzo buonalettura.org/comunita
home (4K)
autori (4K)
biblioteca (3K)
letture (2K)
buonalettura
Il presente forum è stato spostato all'indirizzo buonalettura.org/comunita
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Sfere di Luce  (Letto 4046 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Milena
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: 24
Messaggi: 4021



Mostra profilo WWW E-mail
« inserito:: Luglio 12, 2010, 06:21:27 »


Sfere di Luce di Massimo Teodorani ed. Macroedizioni

Descrivo qui con molto piacere  e pazienza alcune mie testimonianze dirette che hanno attinenza al libro

Sto leggendo questo libro che ci è stato regalato pochi giorni fa e noto con piacere che l'autore è un astrofisico famoso nato a Cesena ( ho sempre detto che a Cesena sono nate persone intelligenti... sarà l'acqua del fiume Savio che attraversa la città applauso) L'autore descrive nel suo libro tutti gli strani fenomeni che si presentano in cielo e in terra e aiuta a riconoscere quelli spiegabili ( numerosissimi in tutto il pianeta) dalla scienza da quelli inspiegabili a cui la scienza non sa ancora dare delle risposte.
Nell'articolo riguardante le sfere di luce che a volte vengono immortalate nelle foto che noi scattiamo, spesso sono dovute a piccole impurità presenti nell obiettivo della macchina fotografica oppure dovute a dei riflessi creati dagli oggetti presenti durante lo scatto ( es. ciotole di acqua, giochi di luci ecc..) A questo gli dò perfettamente ragione Infatti circa un mese fa ho scattato una serie di foto al mio salotto per fare una panoramica e in una di questa   si vede una grande sfera di luce. La prima cosa che ho pensato è che questa era stata creata dal riflesso di una porta con il vetro smerighiato e chiusa da cui penetrava una forte luce e non ho certo pensato a un'entità sconosciuta che si aggirava allegramente nella mia casa e che giocava con il mio gatto.. Fino a li ci sono arrivata (forse perchè anche io sono nata a Cesena lettura)

Avanzando nella lettura arrivo all'articolo (pag60) riguardante le luci dei terremoti o EQL (Earthquake Lights) Finalmenteeeeeeeeee questo articolo ha risposto in maniera esauriente  a una domanda che mi sto ponenendo da piu di 10 anni e al tragico giorno in cui avvenne il tremendo terremoto ad Assisi Quel giorno mi trovavo nel mio negozio e assisstetti al terremoto dall'alto ( terrazzino del soppalco nel retro negozio) Il soppalco ballava e cosi tutte le pareti del negozio.. la testa mi girava un  poco Ero molto impaurita Shocked non appena terminò scesi in tutta fretta di sotto e quando mi trovai nel retro piano terra del negozio rimasi bloccata e nello stesso tempo affascinata perchè vidi chiaramente un grosso raggio di luce rosso  che partiva dal pavimento fino ad arrivare al soffitto Poi il raggio rosso scomparve e apparve li vicino ( o nello stesso punto) un grosso raggio verde
Entrambi  i raggi si alternavano e la loro luce non era fissa ma in movimento Non so dire fino a che altezza arrivavano i due fasci di luce perchè io mi trovavo sotto a un soppalco e non ho avuto il coraggio di verificare andando di nuovo di sopra ( ma  ero molto tentata).  Il fenomeno durò almeno un minuto Premetto che 2 pareti  del negozio sono in comune alle pareti della centrale elettrica del grosso palazzo che ha tantimmi uffici e negozi .. e puo essere che questa cosa abbia favorito il fenomeno...  Capii subito che questi raggi di luce erano collegati alla scossa e pensai che fossero come delle energie di assestamento che provenivano dal sottosuolo visto che si sono verificati subito dopo il fenomeno Non pensai certo che nei paraggi si agirrasse  una navicella ufo impegnata con i suoi raggi laser a stringere  i bulloni del soppalco  A suo tempo raccontai questa storia a diverse persone ma nessuno mi seppe dare una risposta, anzi qualcuno mi ha preso per visionaria. Tutta la mia avventura  l ho scritta a suo tempo nel mio diario di bordo che ora non sto a tirare fuori perchè anche se il giorno non lo ricordo, ricordo benissimo la mia esperienza
Ma visto che io ci vedo benissimo e per certe cose ho una buona memoria Teodorani è stato in grado di chiarire questa cosa che non è il prodotto della mia fantasia o cattiva memoria.
Per  ben due volte ho assistito anche a un altro fenomeno nel negozio che non sto qui a raccontare, ma se ho la fortunata occasione di contattare o vedere Teodorani chiederò spiegazioni a lui

Un  estratto dell'articolo

Questi fenomeni EQL accadono spesso nel mondo in concomitanza a forti sismi ... le varianti sono moltissime e la documentazione fotografica  è scarsa ( mannaggia non avevo la macchina fortografica)..... le luci sono spesso accompagnate da boati (nel mio caso non ho sentito nessun boato)   ..... lampi istantanei che rischiarano il cielo, fenomeni vagamente simili ad aurore polari, bande luminose, lingue di fuoco e piccole fiamme in profondità del terreno, nebbie e nuvole luminescenti, colonne di luce ( quelle che ho visto io) e travi infuocate, ruote di luce, piccole scariche simili all'effetto corona, forme stranamente strutturate e geometriche e infine sfere luminose che assomigliano a fulmini globulari ma con dimensioni maggiori........ molti di questi sono stati riportati spesso anche in mare in concomitanza a forti tsumani..... molti sembrano emergere direttamente dal terreno ... ma sono state viste anche luci dalla forma sferica in cielo
I colori a seconda del tipo di luci possono essere prevalentemente il bianco, il blu, il verde, il rosso e l'arancione, mentre la luminosità puo essere stabile o pulsante .... le dimensioni possono variare dai 20 ai 200 metri... la loro durata puo oscillare dai pochi secondi alle decine di minuti   .. spesso sono accompagnati da emissione elettromagnetica in grado di interferire con le trasmissioni radio (mannaggia non avevo la radio accesa per verificare questa cosa) La testimonianza di questi fenomeni risalgono addirittura alle antiche scritture greche dove si raccontava che l'avvistamento di gigantesche colonne di fuoco fosse un presagio di terremoti......    infatti questi fenomeni vengono visti in concomitanza con forti scosse sismiche particolarmente potenti....... o seguire il manifestarsi ( questo è successo nel mio caso) di un terremoto. Spesso le luci EQL vengono viste a una distanza di qualche centinaio di chilometri dall'epicentro sismico ( questo è il mio caso), ma normalmente la loro apparizione avviene a una distanza di 5- 40 chilometri   ecc...

L'articolo continua con molti altre interessanti informazioni che non sto qui a riportare


ps Sono andata in You tube a curiosare   .. ci sono diversi video collegati ai fenomeni spiegati da Teodorani
Tempo fa mi colpirono due video spettacolari  ... a suo tempo pensai ( anche altre persone) che questi fossero collegati al progetto Haarpp   ma ora è tutto chiaro
http://www.youtube.com/watch?v=WdwpH_MySXM&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=YW_1t8GiY5Y
altro video sul Fuoco di sant elmo spiegabile scientificamente http://www.youtube.com/watch?v=oAFLrkdy5Wc&feature=related
altro video a cui la scienza e Teodorani non sanno dare ancora una spiegazione http://www.youtube.com/watch?v=LrnZVTzQ06Y&feature=related

 Smiley Grazie a Teodorani http://www.macroedizioni.it/autori/massimo-teodorani.php
Registrato

Gianni
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: 24
Messaggi: 5222



Mostra profilo WWW
« Risposta #1 inserito:: Luglio 14, 2010, 08:54:47 »

Fenomeno curioso e interessante. Grazie Milena per averlo condiviso con noi.
Quindi, morale della favola, appena avvertiamo una scossa di terremoto,
fuggiamo fuori con macchina fotografica  Cool e radio accesa  cuffie
Registrato

"È meglio insegnare a pescare piuttosto che regalare un pesce"
PC da zero
Blog da zero
Mai dire solo foto
twitter/pcdazero
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.12 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!