Buonalettura.org
Dicembre 02, 2021, 09:00:41 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: SMF - Just Installed!
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Il presente forum è stato spostato all'indirizzo buonalettura.org/comunita
home (4K)
autori (4K)
biblioteca (3K)
letture (2K)
buonalettura
Il presente forum è stato spostato all'indirizzo buonalettura.org/comunita
Pagine: [1] 2 3 ... 52
  Stampa  
Autore Discussione: Proverbi vecchi o nuovi, ideati e strampalati  (Letto 201335 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
giovanna
Hero Member
*****

Karma: 27
Messaggi: 1919



Mostra profilo WWW
« inserito:: Novembre 05, 2009, 07:42:24 »

Ciao, volevo invitarvi a scrivere qualche proverbio vecchio o nuovo, ideato e strampalato perchè:
  L'allegria fa briosa la compagnia.

Poi come si sul dire "un proverbio al giorno leva il medico di torno".
Mah!!!!sto medico sta in un po' troppi proverbi.

Allora eccovene un altro:

Da che il mondo fu fatto, mai topo fu compare del gatto. ciao ciao
Registrato

pascal
Newbie
*

Karma: 0
Messaggi: 7


Mostra profilo
« Risposta #1 inserito:: Novembre 05, 2009, 01:06:50 »

Con salute, sono Pascal, mai entrato in un forum provo a inserire per vedere funzionamento .
Proverbio che la nonna ripeteva spesso quando la testa ,secondo lei, volgeva alle fanciulle:
 
Ama a chi ti ama e rispondi a chi ti chiama, amare a chi non t'ama è una follia.
         


         
 martellata martellata
« Ultima modifica: Novembre 06, 2009, 12:14:23 da pascal » Registrato
Nica
Bookcafe
Hero Member
***

Karma: 17
Messaggi: 4245



Mostra profilo WWW
« Risposta #2 inserito:: Novembre 05, 2009, 05:04:20 »

Ciao Pascal e benvenuto!  ciao ciao

Giovanna, ma dove li trovi questi proverbi? Io non li ho mai sentiti. Sul medico posso ricordare quello che dice
una mela la giorno toglie il medico di torno.
Registrato

marzione
Hero Member
*****

Karma: 27
Messaggi: 1175



Mostra profilo WWW
« Risposta #3 inserito:: Novembre 05, 2009, 06:03:18 »

Io di proverbi ne conosco parecchi poiché mio papà amava citarli spesso, e ne ricordo tantissimi (La mia firma su questo forum é uno di quelli). Comunque ne cito qualcuno,
poi, se vi interessano ne aggiungerò altri.
- Fatta la legge creato l'inganno
-Ambo é lavorare, terno é seguitare
-Dopo i confetti si vedono i difetti
Ne conosco alcuni anche in dialetto milanese e qualcuno anche in veneto (i miei nonni paterni erano di Rovigo); naturalmente non saranno scritti molto correttamente, come sapete scrivere in dialetto é difficilissimo. (nel caso vi posto la traduzione).
-Milanese) Quand el corp el se frusta l'anima la se giusta
-Veneto) La coa s'é la piu dura da scortegar
 ciao ciao ciao
Registrato

Gianni
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: 24
Messaggi: 5222



Mostra profilo WWW
« Risposta #4 inserito:: Novembre 05, 2009, 10:09:31 »

Con salute, sono Pascal, mai entrato in un forum provo a inserire per vedere funzionamento .
Proverbio che la nonna ripeteva spesso quando la testa ,secondo lei, volgeva alle fanciulle:

Ciao Pascal e benvenuto tra noi  ciao
... sbaglio o manca il "finale" del tuo messaggio !?
Registrato

"È meglio insegnare a pescare piuttosto che regalare un pesce"
PC da zero
Blog da zero
Mai dire solo foto
twitter/pcdazero
Gianni
Global Moderator
Hero Member
*****

Karma: 24
Messaggi: 5222



Mostra profilo WWW
« Risposta #5 inserito:: Novembre 05, 2009, 10:13:17 »

 applauso ... mi piace questa discussione brava @Giovanna per averla avviata  applauso
 ... anch'io amo i probverbi e come Marzione ne ho uno in firma  ok

@Marzione questo non l'ho ben capito: -Ambo é lavorare, terno é seguitare

Tra i miei preferiti eccone uno: Non tutto il male viene per nuocere  lettura
Registrato

"È meglio insegnare a pescare piuttosto che regalare un pesce"
PC da zero
Blog da zero
Mai dire solo foto
twitter/pcdazero
marzione
Hero Member
*****

Karma: 27
Messaggi: 1175



Mostra profilo WWW
« Risposta #6 inserito:: Novembre 05, 2009, 10:40:43 »

Hai ragione , Gianni, a volte i proverbi non sono facilmente intuibili. A mio papà non piaceva
il gioco d'azzardo in genere, e questo proverbio é riferito al lotto; per lui fare un ambo significava lavorare, e fare un terno continuare a lavorare. Quello in veneto non so se l'hai capito, te lo spiego velocemente: si riferiva alla vecchiaia, cioé che gli ultimi anni della vita sono i più difficili. Un caro saluto.  ciao ciao ciao
Registrato

vit
Hero Member
*****

Karma: 25
Messaggi: 1289



Mostra profilo WWW
« Risposta #7 inserito:: Novembre 05, 2009, 11:54:57 »

applauso ... mi piace questa discussione brava @Giovanna per averla avviata  applauso
 ... anch'io amo i probverbi e come Marzione ne ho uno in firma  ok

@Marzione questo non l'ho ben capito: -Ambo é lavorare, terno é seguitare

Tra i miei preferiti eccone uno: Non tutto il male viene per nuocere  lettura

Io veramente lo sto aspettando a braccia aperte quel male che non nuoce..............

Nel frattempo intuitevi questo: bat cua - bat cua gnirà anca te' la tua
Traduzione (batti la coda batti la coda che verrà anche per te la tua) certo che fila meglio in dialetto ciao ciao
Registrato

Pagine: [1] 2 3 ... 52
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.12 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!