Autore Topic: Notizie utili  (Letto 2090 volte)

vit

  • Artisti
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3083
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Notizie utili
« il: Dicembre 13, 2011, 13:16:31 pm »
Ragazzi io ho ricevuto queste notizie, da mail di amici, mi sono sembrate interessanti, se qualcuno vule provare a metterle in pratica poi ci risentiamo CIAOX CIAOX



Giò

  • Artisti
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5546
  • Karma: +6/-1
    • Mostra profilo
Re:Notizie utili
« Risposta #1 il: Dicembre 13, 2011, 15:12:26 pm »
Ciao Vit, le informazioni sono interessanti, ho provato quella per avere il numero di serie  del cellulare, ma non mi ha funzionato, ho provato anche quella della batteria ed anche questa non mi ha funzionato.

Prova, se puoi anche tu, così controlliamo se sono indicazioni esatte. CIAOX CIAOX

Gianni

  • Impara ad usare il computer da ... PC da zero
  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3155
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
    • PC da zero
Bufale e non bufale
« Risposta #2 il: Dicembre 13, 2011, 15:47:51 pm »
Vi riporto questo articolo che chiarisce meglio queste informazioni ... alcune sono delle vere bufale.

"Telefonino da sapere", tormentone in Powerpoint
Sta circolando via e-mail una presentazione Powerpoint di nome "telefonino da sapere.pps" che promette di rivelare grandi segreti sull'uso del cellulare. Per fortuna pesa soltanto 56 kilobyte, per cui non intasa troppo le caselle di posta, ma è comunque un appello che va per la maggiore e quindi va verificato.

Salta fuori che è una miscela un po' insolita di verità e fandonie che la dicono lunga sull'impreparazione tecnica dei tanti che insistono a farla circolare senza verificarla. Eccone il testo commentato:

Cose che il tuo telefonino può fare (e che tu non sai)
Il numero d’ emergenza in tutto il mondo è: 112. Questo è il numero che puoi digitare anche se il telefono è bloccato. Provalo!


A parte il fatto che non si deve chiamare il numero d'emergenza per prova, perché si causa un falso allarme, l'informazione dell'appello è vera soltanto in parte: sì, il numero 112 è effettivamente componibile su quasi tutti i telefonini (a parte l'iPhone, per esempio) anche quando l'apparecchio ha la tastiera bloccata. Ma il numero 112 è valido soltanto in Europa, non in Nord America, Asia e Africa.

È vero, come nota Hoax Slayer, che se il telefonino è un GSM, digitando il 112 si viene comunque connessi al servizio d'emergenza anche se il numero d'emergenza è differente, ma questa conversione automatica del numero non vale per altri sistemi cellulari (per esempio il CDMA), per cui non è vero che il 112 è il numero d'emergenza "in tutto il mondo".

Nel caso dell'iPhone, secondo la documentazione Apple è necessaria una manovra piuttosto complicata che potrebbe renderlo pericolosamente inutilizzabile in caso d'emergenza se chi cerca di adoperarlo (magari una persona diversa dal proprietario) non sa come procedere: bisogna far scorrere il cursore disegnato sullo schermo, toccare Phone e poi selezionare la tastiera numerica, oppure, se l'iPhone è bloccato da una password, toccare Emergency Call e poi comporre il numero.

Ma andiamo avanti con l'appello.

Hai lasciato le chiavi dentro la tua auto? Sei lontano da casa e hai il controllo remoto per aprirlo? Bene, la soluzione è di chiamare a casa e che qualcuno prenda il comando dell’apetura delle porte (o chiave elettronica) e lo metta vicino al telefono e tu il tuo a circa 20 cm di distanzia della porta dell’auto. Schiaccia e … Voilá, le porte si aprono! Funziona anche con il Baule! Puoi fare la prova!

Questa è semplicemente una scempiaggine. Il segnale dei telecomandi non è trasmissibile attraverso il cellulare. Il cellulare capta i suoni e li trasmette via radio, ma i telecomandi per auto non emettono suoni. Se vedete qualcuno che tenta di eseguire questa procedura, non affidategli incarichi intellettualmente impegnativi.

L'appello prosegue con un'altra informazione apparentemente preziosa:

Batteria del telefono scarica? Tutti i telefonini hanno una riserva di carica nella batteria, devi digitare *3370# e automaticmente si attiva dandoti una carica supplementare fino al 50%. Quando ricarichi di nuovo il tuo telefonino, si ricaricherà anche la riserva e sarà pronta per un’altra occasione

Il codice *3370# non attiva affatto una "riserva" di energia. Anzi, su alcuni modelli Nokia attiva una funzione di miglioramento dell'audio, l'Enhanced Full Rate Codec (EFR), che aumenta il consumo di energia del 5% circa, per cui la batteria dura addirittura di meno. Sui medesimi modelli Nokia si può però attivare un Half Rate Codec (codice *#4720#), che peggiora la qualità dell'audio ma allunga del 30% circa la durata della batteria, secondo Programmerworld.net. Non è comunque una "riserva" in senso stretto.

Infine la presentazione Powerpoint offre un trucchetto antifurto:

Come disattivare un telefonino che ti hanno rubato? Primo, devi sapere il numero di serie (IMEI), per recuperarlo è necessario digitare: *#06#, nel fare questo ti appaiono 15 cifre, questo è il numero di serie del tuo telefonino, scrivilo e archivialo in un posto sicuro. Se lo perdi o te lo rubano, chiama la tua compagnia per cancellare o annulare il telefonino. Quando gli dai questo numero, nessuno potrá più usarlo perché si disattiva del tutto e anche se cambiano la SIM non funzionerá.

È vero che il codice *#06# visualizza il codice IMEI, che è un numero di serie che identifica univocamente un esemplare di telefonino. Se ne prendiamo nota prima che ce lo rubino, possiamo comunicare questo codice all'operatore telefonico, che provvederà a bloccare l'uso di quel telefono sulla sua rete e (si spera, ma non sempre) sulle reti degli altri operatori in giro per il mondo.

Puoi condividere questa informazione con i tuoi amici. Fa piacere ricerverla...

No, non fa piacere, fa soltanto confusione, perché mischia cose false con cose vere, e chi si accorge della falsità piuttosto evidente di alcuni di questi "consigli" è portato a credere che siano falsi anche quelli autentici. Su quattro "cose da fare", una sola è pienamente autentica, una è vera a metà e le altre due sono panzane. Non solo: le due informazioni non fasulle sono riportate nel manuale di ogni telefonino. Quello che nessuno legge mai.

Aggiornamenti
2011/11/15. Nel 2011 ha iniziato a circolare una variante di quest'appello, dotata di un'aggiunta secondo la quale si può digitare in senso inverso il PIN del Bancomat per allertare silenziosamente la polizia in caso di rapina durante un prelevamento allo sportello automatico. Si tratta anche in questo caso di una bufala: i dettagli sono in questo mio articolo.

"©[2011] by Paolo Attivissimo (http://disinformatico.info). Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura."
« Ultima modifica: Dicembre 13, 2011, 15:50:57 pm da Gianni »

vit

  • Artisti
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 3083
  • Karma: +5/-0
    • Mostra profilo
Re:Notizie utili
« Risposta #3 il: Dicembre 13, 2011, 16:08:23 pm »
grazie Gianni della sollecita risposta, questa mi è servita per memorizzare che tutte quelle cavolate che arrivano
tramite mail li rifilo direttamente nel cestino senza neanche aprirle, e giustamente bisogna leggere su informazioni
sicure delle apparecchiature oppure di tecnici abilitati
Con questo esonero dalla colpevolezza dei miei amici, perchè sono persone serie, ma riferirò che anche loro devono
stare attenti, e interrompino  queste catene di informazioni stupide  OOKX CIAOX CIAOX

Giò

  • Artisti
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 5546
  • Karma: +6/-1
    • Mostra profilo
Re:Notizie utili
« Risposta #4 il: Dicembre 13, 2011, 17:22:08 pm »
Bene Gianni sei stato chiarissimo. OOKX OOKX

A me non funziona nemmeno l'inserimento del numero per avere il codice IMEI, comunque ho rimediato cercando la scatola dove era confezionato, lì è riportato il codice e lo ho appuntato. CIAOX CIAOX

Buonalettura - Comunità

Re:Notizie utili
« Risposta #4 il: Dicembre 13, 2011, 17:22:08 pm »

 

Forum Buonalettura archivio   http://buonalettura.org/forum/